Le foto aziendali: il vademecum per non sbagliare

Le foto per il sito web: vademecum per non sbagliare

Quando un cliente ci affida un progetto di visibilità online che comprende anche il lavoro di creazione del sito web, spesso si presenta l'esigenza di fare  o rifare le foto dell'azienda.

Fare le foto aziendali non è un'attività che si improvvisa ma occorre prepararsi per tempo

L'esperienza che abbiamo quotidianamente con molti clienti, per lo più imprese di produzione, ci ha spinto a dare delle linee guida per non farsi cogliere impreparati al momento di realizzare le foto e per evitare di buttare via tempo e soldi.

Dando per scontata la scelta di affidarsi ad un fotografo professionista, ecco una una lista di 'cose da fare'

  • scegliere la giornata giusta: non solo dal punto di vista del meteo quanto dal punto di vista della produzione. Scegliere cioè la giornata dove tutta la linea di produzione è in funzione, così che si possano riprendere tutte le fasi produttive.
  • il giorno prima degli scatti, pulire gli uffici: far sistemare i vari ambienti, in modo che siano puliti ma anche ricordarsi di togliere eventuali calendari appesi e post it dove sono appuntati dati sensibili (come le password del pc), foto, cartoline, ecc..
  • avvisare con anticipo il personale interno: raccomandare al personale degli uffici di vestirsi in modo adeguato (magari una camicia al posto di una t-shirt) e al personale tecnico di indossare le divise aziendali e tutti gli indumenti anti infortunistica necessari (guanti, mascherina, scarpe, ecc.)
  • raccogliere il consenso per l'utilizzo delle immagini da parte del personale aziendale.


Fotografare gli esterni dell'azienda

La foto della facciata dell'azienda è una foto di rito; è preferibile farla senza che ci siano auto parcheggiate, a meno che non si tratti del parco mezzi di proprietà dell'azienda, in questo caso accertarsi che i veicoli  siano parcheggiati correttamente e disposti in modo da valorizzarli


Fotografare gli interni dell'azienda

Di seguito abbiamo elencato alcuni esempi di foto che solitamente non devono mancare e che sono utili per far capire bene il tipo di produzione e l'attività dell'azienda

  • la panoramica del reparto produttivo per dare l'idea della grandezza dell'area
  • una serie di scatti per ogni reparto: dalla progettazione al confezionamento, all'imballaggio. Se l'azienda è specializzata nella produzione di un prodotto in particolare, per esempio la cappa da cucina, è bene fotografarlo nelle vari fasi di lavorazione
  • particolari tipo di lavorazione: per esempio, nel caso della cappa da cucina, il taglio laser o la serigrafia....soprattutto se vogliamo sottolineare l'artigianalità di un certo tipo di produzione
  • il prodotto finito anche nel dettaglio così da poterlo mostrare a 360° 
  • il parco macchine, magari focalizzandosi su un macchinario importante attraverso un breve video del funzionamento della macchina
  • brevi video di robot in funzione per evidenziare il livello di automazione della produzione.

Questi sono degli spunti: ogni azienda ha la sua storia da raccontare e le sue specializzazioni da mostrare ma avere un sito web con foto professionali trasmette credibilità e valorizza l'immagine dell'azienda.

Hai trovato utile questo articolo? Condividilo sui social!