RAEEcovery

RAEEcovery è un progetto di ricerca che ha l’obiettivo di sviluppare soluzioni tecnologiche per una filiera dei RAEE (i rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche) efficiente e sostenibile.

Il progetto mira a ottimizzare la gestione dei RAEE, cercando di recuperarne quei componenti e materiali che attualmente rappresentano un residuo e facendoli diventare una risorsa da valorizzare.


  • 02/02/2016
  • Industria
  • VEGA SRL
  • Università Politecnica delle Marche
  • RIMEL srl
  • PRISMI Srl
  • Green Service
  • Sito RAEECovery

Tutte le notizie sul progetto

Direttamente dal nostro blog la selezione delle notizie sul progetto,
visitalo per leggere di più sul mondo Citynet.

In anteprima all'università di Ancona la piattaforma software di RAEEcovery

Giovedì 6 luglio alla Facoltà di Ingegneria di Ancona verrà presentata in anteprima la piattaforma software che abbiamo sviluppato nell'ambito del progetto RAEEcovery, un progetto di ricerca, finanziato dalla Regione Marche, per sviluppare soluzioni tecnologiche per una filiera dei RAEE efficiente e sostenibile. La piattaforma permette ad ogni azienda la gestione del recupero dei componenti primari dei prodotti dismessi così da gestire i...

Leggi articolo

Citynet sviluppa la piattaforma software di RAEEcovery con UnivPM e altre 4 imprese marchigiane

Citynet è partner strategico di RAEEcovery: un progetto di ricerca, finanziato dalla Regione Marche, che ha l’obiettivo di sviluppare soluzioni tecnologiche per una filiera dei RAEE efficiente e sostenibile.Il PROGETTO RAEEcoveryOgnuno di noi ogni giorno consuma e scarta nuovi apparecchi tecnologici per la sua vita digitale, creando così anche 'immondizia’ digitale chiamata RAEE (Rifiuti Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche).Forse non...

Leggi articolo

Raeecovery

Ognuno di noi ogni giorno consuma e scarta nuovi apparecchi tecnologici per la sua vita digitale, creando così anche 'immondizia’ digitale chiamata #RAEE (Rifiuti Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche).Forse non sai che, oltre all’Iva, nell’acquisto di un dispositivo, ti viene addebitato anche il costo della dismissione dell’apparecchio (contributo RAEE), così da permettere a tutta la filiera il recupero del materiale, che spesso p...

Leggi articolo